Benvenuto su OtticaSanMarco.it
Registrati e scopri i vantaggi! Già registrato? Effettua il login!
              Carrello vuoto  
TS Off Axis Guider 9
Articolo Prezzo Ordina
TS Off Axis Guider 9 euro 159,00
TS Off Axis Guider 9 per Canon EOS euro 179,00
Anello per collegare la OAG9 al filetto T2 euro 25,00
Anello per collegare la OAG9 ai telescopi SC euro 49,00
Anello per la OAG9 ai focheggiatori da 2 pollici euro 35,00
Anello per la OAG9 ai riduttori Vixen per VMC/ED euro 49,00
TS-OPTICS

La guida fuori asse TS e' la piu' corta al mondo, solo 9mm di spessore!

I vantaggi della guida fuori asse:
- La guida e' perfetta in quanto le correzioni avvengono sullo stesso telescopio di ripresa.
- Si aggiunge meno peso rispetto alla guida con telescopio in parallelo

Per contro, rispetto alla guida tramite telescopio in parallelo, la ricerca della stella di guida puo' essere piu' difficoltosa.

I vantaggi della guida fuori asse TS:
- Grazie allo spessore molto contenuto e' l'unico modello che puo' essere usato con configurazioni particolari come ad esempio per telescopi Newton fotografando con reflex e correttore di coma.
- Per la stessa ragione lascia molto spazio per l'installazione anche delle ruote portafiltri usate generalmente nelle riprese con le camere CCD.
- Potendo posizionare la guida fuori asse dietro alle lenti correttrici (come i correttori di coma) si beneficera' anche dell'effetto di queste lenti. Anche la stella di guida sara' piu' puntiforme.
- Maggiore apertura libera rispetto alle guide fuori asse convenzionali: sensori con diagonali fino a 45mm sono completamente illuminati.
- Tanti adattatori disponibili: TS-Optics offre una completa serie di adattatori per usare la guida fuori asse con molti telescopi e molte camere.

La guida fuori asse TS presenta dal lato telescopio un filetto femmina M48, dal lato camera un filetto T2 (M42 x 0.75) e un filetto T2 (M42 x 0,75) dal lato della guida. Grazie alla presenta di un filetto T2 dal lato guida e' possibile avvitare direttamente moltissime camere di autoguida (come le MagZero MZ-5m o le ATIK TITAN). E' inoltre disponibile come accessorio un adattatore che trasforma questo filetto in un attacco da 31,8mm per usare gli oculari di guida con reticolo illuminato.

E' disponibile una guida fuori asse che, invece di presentare dal lato camera un filetto T2 (M42 x 0.75), ha l'attacco Canon EOS. Evitando di dover usare l'anello T2 Canon EOS, si guadagna back focus, fondamentale per telescopi come i Newton a basso rapporto focale che hanno una estrazione del fuoco molto bassa.

La guida fuori asse TS consente inoltre di mettere a fuoco anche la camera di autoguida o l'oculare di guida tramite un semplice meccanismo con blocco a vite.

Per facilitare la ricerca della stella di guida, la posizione del prisma può essere modificata.